Crea sito
 
 

  Editoriale
 
 
 
Rivista
del Nursing
in
movimento

Torna al sommario

  

 

 

   "Se lottiamo possiamo perdere, se non lottiamo siamo persi"

Giancarlo Brunetti


Possiamo perdere, ma non abbandoniamo la lotta.
Per lotta non intendiamo scendere in piazza, fare barricate, opporre la forza del nostro corpo.
Lottare per noi significa contrapporre alle idee che sembrano dominanti altri modi di pensare e di concepire il reale.

Lottare Ŕ contrastare l'appiattimento e il conformismo, tenere aperte questioni abitualmente trascurate od occultate.

Lottare vuol dire per noi smascherare la retorica di buona o cattiva fede, non cedere ai luoghi comuni, ragionare il lessico perchŔ dietro le parole ci sono idee, progetti, ma anche fatti da raccontare.

Per Nursing in movimento lottare Ŕ evidenziare il "mostruoso" ben integrato nel quotidiano e perci˛ quasi sempre invisibile. Nella vita come nelle corsie degli ospedali, nelle storie di malattia, nei diritti negati che non vengono mai alla luce.

Il nostro modo di lottare e quello di creare occasioni di discussione e di scambio, chiamare formazione ogni confronto, non solo d'aula, che mette e ci mette in discussione.

Darsi una ragione come professionisti, dare e conservare senso al lavoro di cura, delle persone e dei loro diritti.

Lottate con noi.... ora qui.